Cerca

Una sorprendente situazione di parità statistica si registra nel bilancio delle gare di campionato disputate tra Carrarese e Siena nel corso della loro lunga storia calcistica. Il sodalizio senese, per lunga parte della sua vicenda sportiva, ha portato il nome di “A.C. Siena” che aveva sostituito l’originaria denominazione di “S.S. Robur” nel 1933; fu dopo la grave crisi che colpì la società bianco-nera nel 2014 che la nuova dirigenza decise di riprendere in segno di continuità agonistica il nome primitivo.
Il Siena vanta nel suo palmarés la partecipazione a 9 campionati serie A, tra il 2003-04 e il 2012-13, e a 13 di serie B (più tre prima dell’istituzione del girone unico).
Il derby tra Carrarese e Siena ha avuto inizio nel lontano campionato 1932-33 ed è proseguito fino ad oggi annoverando 57 confronti; quello di lunedì sarà il 58°. Il computo delle gare disputate, come evidenziato nella tabella in calce, ci dice che le due squadre hanno conseguito 18 vittorie ciascuna ed hanno ottenuto 21 risultati di parità. La Carrarese ha al suo attivo 58 reti segnate contro le 57 del Siena.

Gli ultimi risultati registrati nei confronti diretti disputati sul campo del Siena sono stati i seguenti:
Ultima vittoria della Carrarese: 7 settembre 1997: Siena – Carrarese 2-3
Ultimo pareggio: 30 settembre 2015: Siena – Carrarese 1-1
Ultima sconfitta della Carrarese: 6 novembre 2016: Siena – Carrarese 2-0

Nel campionato in corso la Robur Siena presenta un’importante score con la seconda posizione in classifica a 45 punti su 23 gare disputate con 13 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte; 31 reti segnate e 21 subite. Tra le mura di casa, il Siena ha disputato 12 gare con 5 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte (queste ultime ad opera di Livorno, Monza e Pontedera).Ricordiamo che a Siena ha operato egregiamente come allenatore l’attuale “mister” della Carrarese Silvio Baldini. Egli ha diretto infatti la formazione bianco-nera nel campionato di C/1 1993-94 e nel successivo 1994-95, per un totale di 76 presenze (68 gare di campionato e 8 di coppa Italia). Va rilevato che nelle suddette annate Silvio Baldini non ha avuto  l’occasione di “incontrare” la Carrarese, in quanto questa era collocata nel girone A della C/1 mentre il Siena militava nel girone B; l’incontro, tuttavia, si registro subito dopo l’esperienza senese, quando il nostro tecnico fu ingaggiato proprio dalla Carrarese, ove rimase per due anni (1995-96 e 1996-97) prima di spiccare il volo per più importanti lidi. La Robur Siena gioca le gare interne allo stadio “Artemio Franchi”, ubicato in centro città. L’impianto è stato inaugurato nel 1938 e successivamente ristrutturato ed ampliato, soprattutto per l’adeguamento alla serie A.  Nel 1987 fu intitolato ad Artemio Franchi, indimenticato dirigente del calcio nazionale e internazionale, fiorentino di nascita ma senese d’adozione. Il terreno di gioco è in erba naturale e misura m. 105c68; la capienza è di 15.000 spettatori.Tabella dei confronti diretti:



GARE IN CASA FUORI RETI  
Squadre G V N P G V N P G V N P F S
CARRARESE 57 18 21 18 29 14 11 4 28 4 10 14 58 57
ROBUR SIENA 57 18 21 18 28 14 10 4 29 4 11 14 57 58