Cerca

 
L’avversaria della Carrarese di domenica prossima è una delle blasonate società calcistiche che nobilitano il girone A della serie C. Si tratta della squadra del Novara che nella sua lunga e gloriosa storia ha disputato 24 campionati nella massima categoria nazionale (tredici dei quali nella serie A a girone unico) e 36 nella serie B. Il Novara costituì, con l’Alessandria, il Casale e la Pro Vercelli, quel famoso “quadrilatero” piemontese che negli anni Venti e Trenta del secolo scorso si segnalò all’attenzione del calcio italiano per qualità tecniche ed agonistiche di alto livello.
Carrarese e Novara, per quanto abbiano la … stessa età, essendo state fondate nel 1908, si sono incontrate soltanto sei volte in gare di campionato e quattro volte in gare di coppa Italia. Ne riportiamo di seguito succintamente il riepilogo.
Campionato di serie B 1946-47
22.09.1946 : CARRARESE – NOVARA 1-0
16.02.1947 : NOVARA – CARRARESE 1-0
Campionato di serie C/2 girone A 1981-82
20.09.1981 : CARRARESE – NOVARA 1-1
24.01.1982 : NOVARA – CARRARESE 1-1
Campionato di serie C/1 girone A 1996-97
29.09.1996 : CARRARESE – NOVARA 1-1
16.02.1997 : NOVARA – CARRARESE 0-0 
N.B. Poiché in questo campionato sedeva sulla panchina azzurra il giovane tecnico Silvio Baldini, riteniamo di far cosa gradita a lui ed agli sportivi di allora ricordando gli schieramenti di quelle due gare:
5^ giornata - 29 settembre 1996
Carrarese – Novara 1-1 (1-0)
CARRARESE: Rosin, Giannasi, Gutili, Maranzano, Zito (82’ Conti), Napoli, Sala, Superbi, Benfari, Giacchino (75’ Del Bianco), Matzuzzi (63’ Di Terlizzi). All. Silvio Baldini.
NOVARA: Bini, Turato, Di Muri, Nicolini, Scotti, Casabianca, Coti (90’ Simonelli), Danesi, Spinelli, Gheller, Guatteo (69’ Silvestro). All. Giancarlo Danova.
Arbitro: signor Mandolito di Cosenza
Marcatori: 20’ Benfari (C), 76’ Casabianca (N).
 
 
 
22^ giornata – 16 febbraio 1997
Novara – Carrarese 0-0
NOVARA: Bini, Ossari, Di Muri, Scotti, Casabianca, Nicolini, (84’ Danesi), Lanotte (56’ Pani), Cotroneo, Giordano, Biagianti, Hervatin (56’ Spinelli). All. Roberto Antonelli.
CARRARESE: Ceccotti, Di Terlizzi, Pennucci, Maranzano, Matteazzi, Marin, Polidori, Superbi, Sala (68’ Pierotti), Bracaloni, Giacchino (60’ Matzuzzi). All. Silvio Baldini.
Arbitro: signor D’Agostini di Frosinone.
 
Coppa Italia serie C 1981-82
Sedicesimi di finale
Andata:  25.11.1981 : Carrarese – Novara 2-1 (1-0)
Ritorno: 09.12.1981 : Novara – Carrarese 2-0 (dopo i tempi supplementari).
Coppa Italia serie C 1983-84
Quarti di finale
Andata:  14.03.1984 : Novara – Carrarese 0-0
Ritorno: 24.03.1984 : Carrarese – Novara 3-1 (2-1)
 
La squadra novarese si presenterà a Carrara con il bilancio di due sole gare disputate e quattro punti all’attivo, ottenuti con il pareggio casalingo contro la Juventus U23 (1-1) e l’eclatante vittoria esterna di domenica scorsa con il Piacenza (3-0).   Sull’onda di quel successo, l’agguerrita formazione piemontese dovrà affrontare domenica una Carrarese fortemente intenzionata a reagire alla sconfitta subita a Vercelli. E sarà certamente una partita avvincente e combattuta. Lo sarebbe stata ancor più se la gara avesse potuto essere giocata allo Stadio dei Marmi di fronte ad una degna cornice di pubblico.  Purtroppo, per motivi meramente burocratici, la Carrarese, dopo aver subito la doppia costrizione che l’ha costretta a giocare due gare casalinghe in campo neutro, dovrà patire anche l’ulteriore penalizzazione di disputare questa importante partita senza il sostegno del proprio pubblico.