Cerca

Oggi, domenica 1 Dicembre 2019, Carrarese calcio ha voluto lanciare un messaggio oltre il calcio per sensibilizzare su quella che è considerata una delle cause principali di morte nel mondo, ossia l'Aids.
La società di Piazza Vittorio Veneto ha voluto, a modo suo, ricordare l'importanza della lotta e della ricerca rispetto al delicato tema dell'Aids ,indossando una maglia di colore rosso, motivo cromatico scelto per la giornata.
L'iniziativa è stata coordinata e supportata dal proprio braccio operativo, l'Associazione Sport for Children del Presidente Yuri Bianchi che sostiene a vario titolo le iniziative sociali della sezione speciale "Carrarese Cares" le cui attività sono sostenute dagli Sponsor Sagevan, Umberto Franchi Marmi ed Italian Sea Group.
L'asta benefica costruita su questa particolare "One edition" di t-shirt da gioco della Carrarese avrà come beneficiario entità di cui verranno svelati in seguito gli estremi, trattandosi comunque sempre di soggetto  in prima linea per i diritti dell' infanzia anche in riferimento alla lotta contro l'Aids.
L'iniziativa ha trovato il favore e l'adesione  incondizionata anche della Lega Pro.
Un commento all'iniziativa da parte dell'A.D. di Carrarese calcio, Sig. Iacopo Pasciuti:"Il nostro motto è quello di metterci a disposizione, attraverso il movimento che rappresentiamo, per portare beneficio a coloro che sono bisognosi. La nostra sezione sociale "Carrarese Cares" è sempre in prima linea su certi temi a respiro locale, nazionale ed internazionale."
Una battuta anche del Presidente dell'Associazione Sport for Children, Sig. Yuri Bianchi:"Esprimo la mia soddisfazione e gratitudine nei confronti della Carrarese che mostra una sensibilità rara e una disponibilità unica per svolgere iniziative del genere. Il tifo azzurro e la  città di Carrara in genere  hanno  sempre risposto presente dimostrandosi una piazza che ha contenuti e valori etici e morali in tema di sociale per cui viene naturale programmare ogni anno almeno un'iniziativa dal grande significato,come quella di quest'anno."
Un ringraziamento anche alla Pro Vercelli che ha voluto partecipare all'iniziativa mettendo a disposizione alcune maglie da gioco da inserire all'asta insieme alle "special edition" della Carrarese.