Cerca

CARRARESE CALCIO FEMMINILE - CF LIVORNO SORGENTI 4-1

Carrarese Calcio Femminile: Gatti, Bedini, Buono, Baldini, Angelini (40’ st Strambi), Diamanti C., Fantoni, Sirocchi, Tonelli (48’ st Perfigli), Rizzato, Diamanti E. (34’ st Badano). A disp.: Stelli, Abazi, Trombella, Valsega. All.: Valentina Buttini.

Cf Livorno Sorgenti: Del Lama, Tani, Ticci, Giammattei (17’ st Damiani), Giuliani, Campanile, Carletti, Fanciulli, Niccolini, Tavolario, Benincasa (1’ st Silvestri). A disp.: Rizzini, Mantovani. All.: Flavio Carola.

Arbitro: Sig. Emmolo di Viareggio.

Reti: 45’ pt Buono, 7’ st Tonelli, 14’ st Fanciulli (L), 15’ st Angelini, 32’ st Baldini.Ammoniti: Diamanti E., Campanile (L).

Espulsi: 37’ st Sirocchi (C) per fallo da ultimo uomo.

Note: 19’ pt Angelini (C) fallisce un penalty.

La partita:
Bella vittoria per quattro a uno della Carrarese Calcio Femminile, impegnata in questo quarto turno di ritorno del campionato di serie C Toscana Fra le mura di casa del “Duilio Boni” di Fossone, contro le amaranto del Livorno Sorgenti. Esito della sfida mai in discussione, con le ragazze di Valentina Buttini che hanno saputo controllare dall’inizio alla fine, mostrando un’ottima condizione. Fin da subito carraresi a far da padrone nella metà campo avversaria. Diciannovesimo ed il sig. Emmolo decreta un penalty per fallo su Carlotta Buono. Sul dischetto si presenta Francesca Angelini che, rendendosi protagonista di un bel gesto di fair play, calcia volontariamente fuori, avendo ravvisato con le proprie compagne come la decisione del direttore fosse frutto di una palese svista. La manovra giallazzurra non lascia spazi alle avversarie, che subiscono passivamente. Purtroppo per le padrone di casa, la mira non è precisa e Del Lama raccoglie le varie conclusioni con troppa facilità. Protagonista in negativo anche il direttore di gara, per alcune segnalazioni di fuorigioco molto dubbie. Sussulto labronico al quarantunesimo, con la traversa colpita da Carletti su calcio di punizione. Passa un minuto e Carlotta Buono è letale nel saltare e trafiggere Del Lama, dopo una bella progressione palla al piede. Si va al riposo sull’1 a 0 Carrarese. Sette minuti nella ripresa e il team di Valentina Buttini raddoppia con una bella conclusione di Lisa Tonelli, che lascia di sasso l’estremo ospite. Al minuto quattordici, sorprendentemente, il Livorno accorcia le distanze con Fanciulli, caparbia nell’accentrarsi dalla fascia e a trafiggere Gatti, dopo aver resistito ad una blanda marcatura. La Carrarese non si scompone e un minuto dopo riporta a due le reti di distanza con Francesca Angelini, che di testa finalizza dopo una mischia in area di rigore. C’è gloria anche per Sharon Baldini al trentaduesimo, per la rete del definitivo quattro a uno. Giallazzurre che giocano in inferiorità numerica gli ultimi dieci minuti di gara, complice il rosso diretto rimediato da Alice Sirocchi per fallo da ultimo uomo. Ciò non impedisce alle padrone di casa di chiudere in avanti, fino al triplice fischio del direttore di gara.Prossimo impegno, domenica 18 (ore 15) in trasferta sul campo della Pistoiese, terza forza del girone.

N.T.
in foto: Sara Gatti, Sharon Baldini e Lisa Tonelli. 

IMG 20180211 WA0005IMG 20180211 WA0004IMG 20180211 WA0003