Cerca

CARRARESE CALCIO FEMMINILE – VIGOR RIGNANO 6-0

Carrarese Calcio Femminile: Gatti, Stelli, Puvia (21' pt Dell'Amico (47' st Abazi)), Bedini, Buono, Baldini, Angelini (33' st Trombella), Diamanti, Fantoni (30' st Ricci), Rizzato (44' st Valsega), Badano. A disp.: Vezzoni, Fontana. All.: Valentina Buttini.

Vigor Rignano: Casini, Giangrasso (33' st Calabri), Briccolani, Tanini (32' st Cape), Cosi, Corsi (32' st Tinti) , Lorimer (41' st Chellini), Balloni, Manetti, Auletta, Pioni. A disp: Benucci, Magonio. All.: Alessio Lazzeretti.

Arbitro: Sig. Poli di Carrara.

Reti: 7', 41' pt, 11' st 33' st Angelini, 15' st Buono, 47' st Ricci.

Ammoniti: Balloni (V).

La partita:
Rotondissimo successo della Carrarese Calcio Femminile contro le fiorentine della Vigor Rignano, nella terza giornata di campionato. Netto sei a zero nel segno dell'eterna Francesca Angelini, autrice di un bellissimo poker. Tre punti fondamentali con cui le carraresi hanno vendicato il passo falso della scorsa domenica. Minuto sette e Angelini sblocca la gara sfruttando un errore sul rinvio dell'estremo difensore ospite. Padrone di casa da quel momento in totale controllo della sfida. Minuto quarantuno e ancora la quarantacinquenne carrarese raddoppia con un bel tiro a giro sul secondo palo da dentro l'area di rigore. Si va al riposo sul due a zero. Minuto undici nella ripresa e la premiata ditta Rizzato-Angelini colleziona il tris. L'esterno si fa sessanta metri palla al piede, filtrante nel mezzo e la punta realizza la terza marcatura di giornata. Quattro minuti dopo è Carlotta Buono a scrivere il proprio nome sul tabellino dei marcatori. Errore del portiere fiorentino nel rinvio, la palla viene sciabolata a tagliare tutto il campo e la giovane punta tira al volo, insaccando a porta vuota. Al trentatreesimo poker di Angelini, che si prende poi la meritata standing ovation da parte dei fedelissimi. Ultimi minuti utili per i cambi, con cui mister Buttini ha permesso di far macinare minuti alle meno utilizzate. Quarantasettesimo e Sofia Ricci segna il definitivo sei a zero, smarcata da Carlotta Buono che si era involata sulla fascia.

Ecco il commento dell'allenatrice azzurra Valentina Buttini:
“Sono molto soddisfatta perché le ragazze hanno fatto ciò che avevo chiesto, mantenendo alta la concentrazione per tutta la partita. Adesso testa a mercoledì per la Coppa”.

Prossimo impegno mercoledì 1 Novembre, in trasferta sul campo del Pontedera, nella gara valevole per la terza giornata di Coppa Toscana.

N.T.