Cerca

DBF CARRARESE - GIOVANI GRANATA MONSUMMANO 0-1
DBF Carrarese: Fantoni, Sirocchi, Stelli, Diamanti E., Bedini, Badano (32’ st Ricci), Buono, Capua, Bertoloni (18’ st Picco), Tonelli (c), Diamanti C.. A disp.: Gatti, Perfigli, Puvia, Valsega, Vatteroni. All.: Valentina Buttini.
Giovani Granata Monsummano: Schiavone, Paolino, Pippi, Cellai, Gironi, Licareti, Pompignoli (21’ pt Paoli), Pacini (c), Paganelli, Britos Ramos (41’ st Galli), Maddaloni (10’ st Genua). A disp.: Campigli, Dami, Di Piramo, Rossi, Tozzi. All.: Laura Sonatori.
Arbitro: Sig. Malacarni di Carrara.
Reti: 39’ st Paoli.
Ammoniti: Badano (C), Genua (G).
La partita.
Immeritata sconfitta del DBF Carrarese nella seconda giornata del campionato di Eccellenza Toscana. Dinanzi al pubblico amico del “Duilio Boni” di Fossone, le ragazze di mister Valentina Buttini sono costrette alla resa per uno a zero contro le Giovani Granata Monsummano. Prima frazione a tinte quasi totalmente carraresi, con le giocatrici di casa padrone del gioco e molto propositive in fase di manovra. Doppia colossale occasione per la Carrarese al minuto trentasette. Bedini scaglia un missile su punizione che si va a stampare sulla traversa, sulla successiva respinta Bertoloni è più abile di tutti nel colpire la palla di testa, ma la palla va nuovamente ad incocciare sulla trasversale. Due minuti più tardi Badano insacca la palla in rete, ma l’esultanza è strozzata in gola poiché il sig. Malacarni annulla per fuorigioco il tap in della centrocampista apuana. Si va al riposo. Ripresa che vede ancora le carraresi più in palla delle avversarie. Passano i minuti e la gara è sempre in equilibrio, ma l’incedere delle padrone di casa si fa meno deciso, con qualche disattenzione di troppo in alcune zone del campo. Proprio su una di queste, sorprendentemente, le Giovani Granata passano al trentanovesimo, con il fendente rasoterra di Paoli che va ad infilarsi alla sinistra della porta difesa da Fantoni. Forcing finale delle ragazze di casa, ma Schiavone chiude la porta per ben due volte sul tiro di Tonelli e sulla punizione a due in area di Carlotta Buono. Dopo tre minuti di extra time, il direttore di gara manda tutte negli spogliatoi.
Prossimo impegno, domenica 11 Novembre (ore 14:30) in trasferta sul terreno della Rinascita Doccia.
Nicola Torri