Cerca

Al termine della gara Carrarese - Arezzo conclusasi con il risultato di 3-0, ecco le dichiarazioni dei protagonisti.
Mister Silvio Baldini :" La soddisfazione è per i giocatori, abbiamo difeso ordinatamente senza grossi problemi. La Carrarese ha attaccato subito la partita creando due tre palle goal nitide per poi trovare il goal con Biasci, dopo una bella combinazione. Nessuno si è accontentato ed abbiamo segnato tre goal ed una di queste è stata trovata con un subentrato ed inferiorità numerica, a dimostrazione di una mentalità importante. C'è un po' di rammarico se si pensa che lo svolgimento di questa gara è stato analogo a quelle con Alessandria, Piacenza e Vercelli contro le quali abbiamo ottenuto solo 1 punto mentre avrebbero dovuto essere certamente di più. Oggi la nostra fase realizzativa è stata nuovamente efficace e dobbiamo guardare avanti con rinnovata ambizione verso il nostro obiettivo.
 
L'attaccante Tommaso Biasci :" I goal di oggi sono stati fondamentali per vincere contro una squadra importante che si potrebbe trovare in ottica playoff. Nelle ultime 4 partite abbiamo raccolto 10 punti, siamo tornati protagonisti. A Pisa ci aspetta una battaglia sportiva, in una cornice davvero stimolante ed in una gara serale che speriamo ripeta il risultato felice dello scorso anno.
 
Il portiere Daniele Borra:" Sono entrato in campo con il cuore a mille e sono ancora più soddisfatto perché ho dato finalmente una bella mano ai miei compagni. Personalmente ho avuto sensazioni positive quando sono entrato ed è stato troppo importante non subire goal in quel momento della partita. La vittoria è stata stra-meritata in una sfida potenzialmente che potrebbe riproporsi nei play off ed abbiamo dimostrato che tecnicamente, fisicamente e tatticamente non siamo da meno a nessuno facendoci trovare preparati. "