Cerca

In vista​ del primo turno playoff Carrarese - Pro Patria( fischio d'inizio ore 16.30 c/o Stadio Dei Marmi- Quattro Olimpionici Azzurri di Carrara) ecco le dichiarazioni di Mister Silvio Baldini :
"La Carrarese si presenterà, domenica, davanti al proprio pubblico per ottenere il massimo e passare il turno all'interno di una competizione a cui puntiamo​ e che vogliamo giocare da protagonisti per raggiungere quello che è il nostro sogno, condiviso con i nostri tifosi.​
La Pro patria ha dimostrato di essere una​ squadra tosta e​ solida e che viene a Carrara con l'obbligo di vincere per proseguire il proprio cammino ma la conosciamo avendola affrontata nella stagione regolare.​
Ai miei ragazzi non serve che rivolga particolari raccomandazioni, è da un po' che la nostra testa è proiettata nei playoff e siamo consapevoli , considerando l'esperienza della passata stagione, di cosa serve per passare il turno ed andare avanti.​
Psicologicamente non dobbiamo soffermarci sul fatto di avere due risultati su tre a disposizione anche se è certamente un vantaggio ed infatti la​ mia squadra deve essere capace di gestire la possibilità di avere a disposizione la doppia chance di risultati, senza fossilizzarsi su questo aspetto. Anche a livelli più importanti dei nostri, le partite da dentro o fuori sono determinate da vari aspetti ossia da come arrivi a quell'appartamento e che forza mentale riesci ad esprimere e così sarà anche domenica.​
La rosa è in condizione, si è preparata con la solita serietà e professionalità e soprattutto possiamo dire di aver recuperato Karkalis che si è allenato regolarmente in settimana mentre Caccavallo e Maccarone convivono con qualche fastidio che non ha consentito loro allenamenti al top anche se comunque non dovrebbero esserci problematiche particolari tali da​ mettere in dubbio la loro convocazione.​