Cerca

Carrarese calcio 1908 intervista il terzino destro Simone Ciancio .
 
Stop forzato del campionato che interrompe un momento positivo, che settimana è stata senza impegni ufficiali?
Una settimana senza il campionato è sempre strana e particolare. Ci siamo allenati , comunque, con voglia e con quella intensità che caratterizza sempre il nostro lavoro settimanale. Ci si prepara per affrontare la partita della domenica e non poter respirare l'atmosfera della gara logora un po' .
 
 
Finalmente il tanto agognato secondo posto raggiunto , le sensazioni del gruppo?
 
Le ultime due vittorie che ci hanno lanciato in classifica ci hanno fornito quell'entusiasmo in più che ci avrebbe aiutato a disputare grandi partite anche contro Pergolettese e Novara. Precedentemente abbiamo buttato via qualche occasione, penso ad Olbia contro cui abbiamo prodotto sette o otto palle goal senza concretizzarle.  I fatti di attualità hanno giustamente spostato un po' l'attenzione  e sportivamente è un vero peccato perché il nostro momento era più che positivo anche se sappiamo che tocca mettersi nuovamente in pista rapidamente per farsi trovare pronti nel rush finale. Mancano tante partite e la classifica è corta davanti ma adesso dipende da noi e tutto è nelle nostre mani da qui alla fine. Anche il Mister è ancora più "martello" perché dedichiamo attenzione e concentrazione negli allenamenti poi sfogando  in partita quanto preparato nella settimana tipo di lavoro.