Cerca

Dalla salla stampa dello " Stadio Dei Marmi " in seguito al successo della Carrarese ai danni dell' Albissola, ecco le dichiarazioni di Mister Silvio Baldini :" La prestazione è stata convincente ,dovevamo vincere e lo abbiamo fatto partendo forte subito dai primi minuti di gioco. La partita ha visto delle ottime soluzioni di gioco proposte con continuità con una fase offensiva, che richiede la presenza di tanti giocatori offensivi. Il nostro è stato un primo tempo ricco di occasioni da goal, con un doppio vantaggio meritato tenendo la porta inviolata . La Carrarese è tornata nella sua "casa" ed è stato un felice rientro con il tocco di emozioni che solo giocando di fronte al tuo pubblico può darti. La gente c'è sempre stata, ed anche se a capienza limitata, il nostro pubblico è al nostro fianco con la sua dose di passione.
 
 
Il leader difensivo Luca Ricci:" Quest'oggi abbiamo continuato sulla falsa riga della prestazione difensiva di Pontedera. Contro l'Olbia è stata una serata da incubo e la maggior parte dei nostri goal sono nati non da azioni sviluppate.
Mi preme sottolineare la prestazione di Alari che è un giovane che ha lavorato duramente per essere protagonista ed ora raccoglie i frutti anche se Agyei adattato in un ruolo non suo ha fornito ottime performance sacrificandosi per la squadra. La nostra squadra segna quando vuole e se sistemiamo la fase difensiva saliremo sempre di più in classifica. Finalmente siamo tornati nel nostro stadio ed abbiamo ritrovato il nostro campo in cui ci alleniamo ed in cui ritroviamo a memoria i nostri automatismi. Adesso ci aspetta l'Alessandria da cui abbiamo subito lo scorso anno una pesante sconfitta che vogliamo riscattare ed anche ai nuovi vogliamo trasmettere questo senso di rivincita".
 
L'attaccante esterno Nicola Valente:" Grande vittoria con tanto gioco offensivo e qualità negli interpreti offensivi.
Anche se non entro nel tabellino dei marcatori non mi interessa , a me piace mettere dentro l'area buoni palloni da tramutare in goal. C'è alternanza nel reparto avanzato sinonimo di una squadra forte che deve acquistare sempre più consapevolezza".