Cerca

Al termine di Carrarese - Robur Siena conclusasi con il risultato di 1-2 per gli ospiti ecco le dichiarazioni dei protagonisti. 
 
Mister Silvio Baldini :" La Carrarese ha giocato la propria partita , ha dato tutto quello che aveva ma esistono gli avversari e bisogna rendere l'onore delle armi. Il nostro è un gruppo che gioca sempre per vincere anche se non si può sempre riuscirci. Oggi ,almeno,  abbiamo avuto i nostri tifosi a sostenerci e deve essere la normalità.  Nel primo tempo siamo andati in svantaggio  alla prima occasione e la Carrarese ha attaccato alla ricerca del pari che abbiamo sfiorato con Tavano ed in altre due circostanze. Nel secondo tempo ci sono state alcune palle pericolose in area senese con  i miei calciatori che non hanno trovato sempre  il guizzo, quello vincente che poi è arrivato con Coralli. Peccato che dopo averla raddrizzata non siamo stati in grado di tenerla e siamo andati sotto di nuovo. 
Adesso lavoriamo e continuiamo a crescere imparando da alcuni errori che possiamo ancora commettere evidentemente. 
 
Il portiere Daniele Borra:" Oggi è stata disputata un'ottima partita, probabilmente siamo stati ingenui a subire la seconda rete che è stata dubbia nella sua dinamica dato che poteva essere considerato  in posizione irregolare il calciatore bianco-nero che ha effettuato il tap-in vincente  . Certamente la squadra ,questo pomeriggio, poteva essere più cattiva ed attenta in occasione del secondo vantaggio senese. È certo che dagli errori si impara e così deve essere per la prossima partita"