Cerca

Al termine della sfida Imolese-Carrarese valida per gli ottavi di coppa Italia serie C conclusasi con il risultato di 2-1, dalla sala stampa dello Stadio  Romeo Galli  di Imola ecco le dichiarazioni di Mister Silvio Baldini :
"La partita è stata, da subito, vibrante con rapidi capovolgimenti di fronte da una parte e dall'altra anche se le occasioni migliori portano il nostro marchio . Certamente, i miei calciatori hanno interpretato la gara con il piglio giusto andando vicino a sbloccare la partita in tre circostanze a cui sono seguiti altrettanti "legni" colpiti e meritatamente è stato trovato un vantaggio con Latte Lath. Nella ripresa l'Imolese ha agguantato il pari in una seconda frazione equilibrata in cui abbiamo giocato sempre per vincere. Ciò nonostante, siamo andati in svantaggio su una delle rare sortite imolesi nella nostra area su calcio di rigore concesso ai nostri avversari a pochi minuti dal termine.  
È un vero peccato perché con Piscopo abbiamo sfiorato il pari a pochi secondi dal fischio finale. 
La prestazione è stata importante ed usciamo a testa alta da questa competizione in quanto siamo stati nella possibilità di chiudere la gara ed il discorso qualificazione senza, purtroppo, avere il killer instinct che serve ed, invece al contrario, abbiamo commesso ingenuità e regali che ha consentito ai padroni di casa di riaprire la partita e portare a casa la qualificazione. 
È un momento che gira un po' così, nonostante forniamo prestazioni di livello non otteniamo il risultato corrispondente. Comunque, non ci scoraggiamo e pensiamo a lavorare in vista di Novara con la consapevolezza che con queste performance i punti non possono che arrivare".