Cerca

Al termine di Carrarese-Alessandria (1-1)dalla sala stampa dello Stadio Dei Marmi - 4 Olimpionici azzurri, ecco le dichiarazioni dei protagonisti. 
Mister Silvio Baldini :" Nel complesso c'è rammarico perché di fronte al l'Alessandria potevamo e dovevamo cercare di indirizzare definitivamente la partita. Probabilmente oggi siamo ricaduti in un'ingenuità che ci è costata cara. Dispiace  non aver raccolto i tre punti, vorrà dire che lavoreremo per non ripetere alcuni errori. Il nostro è un campionato positivo con 50 punti ottenuti sul campo da un gruppo di giocatori che si comporta sempre alla grande. Un mese fa, forse, avremo perso una gara del genere e ho sempre in mente le sconfitte immeritate riportate con Piacenza e Pro Vercelli .Sono contento per il ritorno di Caccavallo mentre per Agey il campionato è probabilmente finito. La buona notizia potrebbe arrivare da Murolo che potrebbe tornare disponibile dalla trasferta di Pisa"
L'attaccante Tommaso Biasci :"Il nostro primo tempo è stato positivo, dovevamo segnare altri goal per chiudere la partita. Nel nostro secondo tempo siamo stati sorpresi dal loro unico tiro in porta anche se l'Alessandria non è affatto una squadra di basso livello. Personalmente sono soddisfatto della prestazione anche se avrei barattato volentieri i tre punti con una mia performance meno positiva.
È vero che volevano vincere e possono essere due punti persi però già sabato dobbiamo recuperare terreno e con l'Arezzo ne abbiamo occasione. 
 
Il difensore Lorenzo Carissoni :" Questa partita ce la siamo giocati fino in fondo contro una buona squadra. Difensivamente non è stata una gara particolarmente complicata ed infatti ci sono state maggiori difficoltà quando mi sono trovato in possesso del pallone visto il loro pressing alto. Con l'ingresso di Caccavallo ho cercato di sovrappormi maggiormente tenendo meno la posizione e concedendomi qualche avanzata in più.