Cerca

Alla vigilia del match di esordio casalingo contro l'Alessandria (fischio d'inizio domenica 1 Settembre ore 15:00, c/o Stadio Dei Marmi-Quattro Olimpionici Azzurri di Carrara) ecco le dichiarazioni di Mister Silvio Baldini:

"A Pontedera non siamo riusciti ad esprimerci con continuità nell'arco dei novanta minuti ed infatti se nel primo tempo la gara avrebbe potuto vederci chiudere in vantaggio nella ripresa si è inceppato qualcosa che ci ha fatto soccombere negli episodi.
È evidente che la squadra voglia riscattarsi ripartendo dal primo tempo di sabato scorso, in cui siamo stati in grado di produrre davvero tanto mancando solo nella concretizzazione.
Di fronte all'Alessandria conterà molto l'atteggiamento che dimostreremo per capire quanto vorremo fare nostra la gara e sarà importante giocare con spirito e senso del collettivo senza cercare la giocata singola per forza. In difesa tornerà Ciancio ed abbiamo gli interpreti a disposizione
Il nostro campionato casalingo deve iniziare nel migliore dei modi perché abbiamo tutte le possibilità e siamo destinati a crescere di condizione e ritmo, inoltre si sta creando la giusta amalgama, perchè la rosa si sta completando e con il passare del tempo miglioreranno i meccanismi e gli automatismi.
E' la rosa più importante della mia gestione per cui verranno momenti migliori con le difficoltà che saranno messe da parte, almeno in parte".