Cerca

Dopo la partita di Lucca, sento il dovere di rivolgermi a tutti i tifosi con una lettera aperta; non per una benevolenza nei miei riguardi ma, per evidenziare, il loro “esodo”, segno di un amore verso la squadra che ha commosso me e i giocatori.
E’, questa presenza, indice di un sogno comune: fare qualcosa di importante, mantenendo insieme l’entusiasmo che può portare al successo.
Voi siete indispensabili, perché la fiducia dei tifosi è di stimolo sia ai calciatori sia agli imprenditori che ci sostengono per continuare a credere in questo progetto.
La vostra presenza a Lucca, così numerosa e partecipe, è stata superiore anche a quella di società come Chievo, Sassuolo e Carpi, in incontri esterni.
Per questo promettiamo l’impegno massimo contro l’Alessandria, contando sul vostro sostegno.

Un grazie anticipato, con la Carrarese nel cuore.

               

Silvio Baldini